Sistemi di misura per l'automazione, prof. Giada Giorgi

Descrizione esperienze di laboratorio

A Validazione funzionamento circuito per la generazione di segnali di test in ambito automotive mediante l'utilizzo dell'oscilloscopio MSO6032A.
  1. Analisi funzionamento convertitore DAC. Ricostruzione della look-up table per la generazione di un segnale sinusoidale. Misura frequenza di campionamento e periodo segnale generato.
  2. Analisi funzionamento bus I2C.
  3. Analisi funzionamento sistema complessivo. Ricostruzione tabella di correlazione tra comandi su bus I2C e caratteristiche impulso rilevato. Misura ritardo tra invio comando su bus I2C e generazione impulso. Misura caratteristiche impulsi generati (numero periodi sinusoide, durata, ampiezza picco-picco,ecc.).
B Valutazione dell'incertezza in misure di tensione continua eseguite con multimetro digitale e analisi dell'andamento dell'incertezza di tipo A in funzione del numero di misure e della risoluzione (numero digits) dello strumento.
  1. Realizzazione di software labview per l'acquisizione di misure ripetute mediante multimetro digitale (si consiglia di implementare anche il codice per la stima automatica dll'incertezza di tipo A).
  2. Fissata la risoluzione dello strumento (si consiglia di partire usando la risoluzione massima), ricavare l'andamento dell'incertezza di tipo A al variare del numero N di misure (scegliere in modo adeguato i valori di N).
  3. Ripetere la precedente analisi cambiando la risoluzione dello strumento.
C Misure di temperatura e accelerazione biassiale mediante scheda di acquisizione USB NI-6211.
  1. Realizzare il software Labview per l'acquisizione dei segnali disponibili dal sensore MXA2500 (usare ingressi analogici). Studiare attentamente la documentazione messa a disposizione e motivare la scelta di tutte le impostazioni effettuate.
  2. Utilizzando il software realizzato misurare l'accelerazione di gravità.
  3. Pensare ad un programma per la misura di inclinazione di un oggetto.

N.B. Deve essere valutata anche l'accuratezza della misura fornita valutandone l'incertezza.

D Misure di distanza attraverso sensore ad ultrasuoni mediante scheda di acquisizione USB NI-6211.
  1. Realizzare il software Labview per l'acquisizione dei segnali disponibili dal sensore Parallax PING))) (usare counter). Studiare attentamente la documentazione messa a disposizione e motivare la scelta di tutte le impostazioni effettuate.
  2. Utilizzando il software realizzato misurare la distanza tra sensore e ostacolo .

N.B. Deve essere valutata anche l'accuratezza della misura fornita valutandone l'incertezza.